La cultura del cibo protagonista a Pordenonelegge

Al via la ventesima edizione della "Festa del libro con gli autori" in programma a Pordenone dal 18 al 22 settembre

Più letti

Gli Chef Stellati Michelin approvano le tradizioni gastronomiche lituane

Ristoranti, mercati e gastronomie gourmet di Vilnius hanno catturato l’attenzione degli chef stellati Andrea Aprea e Anthony...

La nuova gestione di Assunta Madre

È iniziato un nuovo capitolo della storia di Assunta Madre. È infatti cambiata la gestione dei due ristoranti (di...

La prima edizione di Gastronomy and Food International Short Film Festival

Kim Basinger ha gli occhi chiusi, mentre Mickey Rourke rompe il guscio di un uovo crudo  e lo getta,...
Food FVG
Food FVG è passione per l'enogastonomia. Attraverso il cibo raccontiamo la storia di tanti produttori, raccontiamo la storia del nostro territorio.

Pordenonelegge festeggia la sua 20° edizione con i grandi nomi della letteratura italiana e internazionale, in un programma che unisce firme consacrate a scrittori esordienti.

Tra i numerosi temi presenti in questa edizione voglio soffermarmi agli appuntamenti collegati alla nostra terra.

Numerosi sono infatti gli eventi riguardanti il cibo, i sapori e soprattutto i vini del Friuli Venezia Giulia

MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE

20:30

Convento di San Francesco

Il mondo delle api e del miele

Incontro con Cinzia Scaffidi. Presenta Sandra Fancello

Sentinelle degli equilibri ecologici, le api sono preziose per l’agricoltura e ci donano prodotti straordinari. Il libro di Cinzia Scaffidi parte dalla zoologia e dall’organizzazione sociale delle api, per trattare poi l’apicoltura in Italia. Ma è il miele il grande protagonista: le caratteristiche organolettiche e nutrizionali, le descrizioni dei principali mieli italiani e di quelli meno comuni, l’etichetta, gli usi in cucina, fino alle ricette d’autore che lo vedono protagonista.

GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE

17:00

Convento di San Francesco

Vino all’ombra. Guida sentimentale delle osterie del Trevigiano, del Friuli e di Trieste

Incontro con Giampiero Rorato. Presenta Bepi Pucciarelli

“Una delle belle personalità della prima metà del secolo scorso, un grande geniale friulano”. Così Giampiero Rorato descrive Chino Ermacora (nato a Tarcento nel 1894, morto a Casarsa nel 1957) nella presentazione di Vino all’ombra. Pubblicato per la prima volta nel 1935 a Udine (era il seguito di Vino al sole, datato 1930), ristampato nel 1942 a Pordenone, ritorna in libreria in edizione anastatica, per il diletto di chi ama il vino e il cibo raccontati con penna felice e sprazzi di poesia autentica.

Speciali assaggi nello spazio dei sapori regionali di PromoTurismoFVG a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del FVG e della Federazione Italiana Cuochi – sezione di Pordenone

20:30

Convento di San Francesco

Storie di vino e di Friuli-Venezia Giulia

Incontro con Matteo Bellotto. Presenta Nicola Angeli

Scendere nelle profondità di una terra, il Friuli-Venezia Giulia, cercando di ricostruirne una mitologia contemporanea, fatta delle vite di uomini e donne che ogni giorno vengono dimenticati dalla storia. Le identità separate di questa regione spesso vengono tenute assieme dal vino, capace di raccontare la terra da cui nasce e le persone. Un insieme di brevi ritratti a raccontare l’anima profonda di una terra silenziosa.

Speciali assaggi nello spazio dei sapori regionali di PromoTurismoFVG a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del FVG e della Federazione Italiana Cuochi – sezione di Pordenone

VENERDÌ 20 SETTEMBRE

16:30

Convento di San Francesco, Chiostro

Pagine da assaporare. Cibo, sapori, gusti nella grande letteratura

Pietanze, sapori, vino e aromi hanno attraversato da sempre la letteratura. In una location nuova e suggestiva, allestita con PromoTurismoFVG per la XX edizione di pordenonelegge, alcune speciali letture, tratte da grandi libri del passato più o meno recente.

Con i lettori volontari dell’Associazione Polaris Amici del Libro Parlato Odv. Ospite: Mattia Lanteri

20:30

Convento di San Francesco

Langoris. Storie di vini e di cavalieri

Incontro con Stefano Cosma e Marta Locatelli. Presenta Alessandro Marzo Magno

La storia di Angoris, con tutto ciò che è ruotato intorno alla località di Cormòns negli ultimi quattro secoli, attraverso i protagonisti di vicende affascinanti. Una storia romanzata, basata su archivi privati e pubblici, epistolari e diari, corredata da immagini inedite. La voce narrante è l’unico personaggio inventato: una crocerossina che si trova nell’ospedale da campo di Angoris nella Grande Guerra. Dal 1968 la tenuta è di proprietà della storica famiglia pordenonese Locatelli.

SABATO 21 SETTEMBRE

10:00

Convento di San Francesco

Dal latte alla tavola. Tradizioni ed eccellenze di un territorio di confine

Incontro con Giorgio Rizzatto e Roberto Zottar. Presenta Bepi Pucciarelli

Alla riscoperta delle tradizionali produzioni lattiero-casearie del territorio dell’Antica Contea di Gorizia, dalla Alta Valle dell’Isonzo al Carso alla pianura friulana orientale, patria delle prime latterie turnarie. Formaggi storici, dal famoso formaggio Pezzan della Val Trenta (oggi Bovec) ai formaggi del Carso, il mlet fratello del formadi frant, lo Jamar stagionato in grotta carsica. Per capire come si “de-gustano” i formaggi e come si abbinano ai vini del Friuli-Venezia Giulia.

Con un consiglio gastronomico dello chef Andrea Canton (ristorante La Primula di San Quirino) e un abbinamento del sommelier Pier Dal Mas (ristorante La Primula di San Quirino)

16:30

Convento di San Francesco, Chiostro

Pagine da assaporare. Cibo, sapori, gusti nella grande letteratura

Con i lettori volontari dell’Associazione Polaris Amici del Libro Parlato Odv. Ospite: Carla Manzon

19:00

Convento di San Francesco

Veneto e Friuli a tavola, le nostre grandi ricette fra storia e leggenda

Incontro con Giampiero Rorato intervistato da Bepi Pucciarelli

Un racconto, anzi, 17 racconti. O, come è scritto nella prefazione, “17 capitoli di storia veneta e friulana”. Per ciascuno di essi un piatto o un prodotto noto, raccontati – spesso a loro insaputa – da personaggi che l’autore si è scelto come compagni di viaggio… Racconti che non si fermano al piatto e alla sua preparazione, ma che approfondiscono storie antiche, come quella del baccalà, o moderne, come quella dello “sgroppino” o ancora senza tempo, come i cjalcions carnici o le “moeche” lagunari.

Speciali assaggi nello spazio dei sapori regionali di PromoTurismoFVG a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del FVG e della Federazione Italiana Cuochi – sezione di Pordenone

20:30

Convento di San Francesco

Quando il turista ricerca nuovi gusti: la Guida di Repubblica ai Sapori e ai Piaceri della Regione Friuli-Venezia Giulia 2020

Incontro con Giuseppe Cerasa e Stefano Cosma. Modera Davide Francescutti

Le Guide di Repubblica presentano a pordenonelegge la nuova edizione della Guida dedicata al Friuli-Venezia Giulia, una delle mete più gettonate della nuova tendenza turistica attenta alle eccellenze enogastronomiche in abbinata al ricco patrimonio storico e ad ambienti naturali unici. E nel panorama regionale Pordenone e dintorni offrono un ampio ventaglio di offerte, dai luoghi tutelati dall’Unesco fino alle specialità culinarie che si trovano solo in questo angolo di Nordest.
Intervengono all’incontro i produttori della Cipolla Rossa di Cavasso Nuovo e del Figo Moro da Caneva.

Con un consiglio gastronomico dello chef Andrea Spina (ristorante Al Gallo di Pordenone) e un abbinamento del sommelier Pier Dal Mas (ristorante La Primula di San Quirino)

DOMENICA 22 SETTEMBRE

11:00

Convento di San Francesco

Benvenuti a Surisins

Incontro con Enos Costantini. Presentano Roberto Peduto e Armando Mucchino

Gli interventi di Enos Costantini alla Rai regionale nella trasmissione “Vita nei Campi” della domenica mattina sono ora raccolti in volume. Un intervento ogni 15 giorni per 7 anni. La trasmissione nacque nel 1964 per informare gli agricoltori nel momento in cui stava avvenendo nella vita delle campagne una vera rivoluzione. Ora è ascoltata dai nipoti di quegli agricoltori (medici, professionisti, insegnanti, gommisti, benzinai, impiegati, operai…). Gli agricoltori, come si sa, sono pressoché scomparsi.

Speciali assaggi nello spazio dei sapori regionali di PromoTurismoFVG a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del FVG e della Federazione Italiana Cuochi – sezione di Pordenone

16:30

Convento di San Francesco, Chiostro

Pagine da assaporare. Cibo, sapori, gusti nella grande letteratura

Con i lettori volontari dell’Associazione Polaris Amici del Libro Parlato Odv. Ospiti: Claudio Moretti e Monica Beltrame

19:00

Convento di San Francesco

Momenti di pasticceria

Incontro con Lucca Cantarin. Presenta Lorenza Dalla Pozza

Lontana da improvvisazioni e bagliori, la pasticceria di Lucca Cantarin ha radici lontane e autentiche: si presenta contemporanea, completa, moderna e creativa, ma sempre pensata con le logiche dell’imprenditore che ama il proprio lavoro e ne ha un profondo rispetto. Estrosa o razionale? Lucca Cantarin è l’esempio di come la straordinaria forza della passione, unita a impegno e talento, riesca a far coesistere questi due volti della pasticceria e a proporre una formula vincente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

Gli Chef Stellati Michelin approvano le tradizioni gastronomiche lituane

Ristoranti, mercati e gastronomie gourmet di Vilnius hanno catturato l’attenzione degli chef stellati Andrea Aprea e Anthony...

La nuova gestione di Assunta Madre

È iniziato un nuovo capitolo della storia di Assunta Madre. È infatti cambiata la gestione dei due ristoranti (di Roma e Milano) e lo...

La prima edizione di Gastronomy and Food International Short Film Festival

Kim Basinger ha gli occhi chiusi, mentre Mickey Rourke rompe il guscio di un uovo crudo  e lo getta, poi affetta il pomodoro, usa l'apriscatole...

Torna per una seconda edizione la Knam Chocolate Experience

La Knam Chocolate Experience torna per una seconda edizione ancora più articolata e interessante per gli appassionati del mondo della cucina e...

Il Friuli Venezia Giulia è la regione più premiata per la sezione dei vini bianchi

Si terranno sabato 9 novembre alle 10.30 al Teatro Puccini di Merano, nell'ambito di Merano Wine Festival, le premiazioni dei vini e...

More Articles Like This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi