10 cibi che si possono, e non si possono, mangiare prima di dormire

Abbiamo fatto delle ricerche su cosa includere nella cena se si vuole trascorrere una notte di sogni piacevoli.

Più letti

A Monfalcone, GEOgrafie: il festival che dà parola ai libri

Al via mercoledì 2 ottobre la prima edizione di GEOgrafie Festival. Scrivere la terra, leggere la terra,...

EIN PROSIT 2019: Nemo Propheta In Patria

Nemo Propheta in Patria perché la gloria parla sempre un’altra lingua e il mondo a volte accoglie più...

Grande successo per pordenonelegge 2019

I dati reali sulle vendite dei libri e i dati virtuali legati ai social e al sito del festival confermano il successo della 20a edizione.
Marco Velliscig
Amante del buon cibo! Appassionato di fotografia, viaggi, storia antica e web marketing. Curioso e desideroso di migliorare.

Una buona notte di sonno è importante non solo per la tua salute ma anche per assicurarti di essere di buon umore il giorno dopo. Se dormiamo come un bambino oppure passiamo tutta la notte a lottare con l’insonnia dipende da cosa mangiamo a cena.

CIBI PERMESSI

BANANE
Grazie al magnesio e al calcio che contengono, i muscoli sono rigenerati e una buona notte di sonno è praticamente garantita.

TACCHINO
Un pezzo di tacchino consumato 1,5-2 ore prima del letto ti aiuterà ad addormentarti più velocemente. Questo dipende dal triptofano che migliora il tuo umore e regola la qualità e il ritmo del sonno.

LATTE
Anche il latte contiene il triptofano, un aminoacido che aiuta a rendere il sonno più tranquillo e durare più a lungo senza svegliarti nel cuore della notte. Non a caso le mamme lo danno ai loro figli!

RISO JASMINE
Mangiare riso, della qualità Jasmine, rilascia gradualmente glucosio nel sangue, riducendo la quantità di sonno di cui hai bisogno.

CILIEGIE
La melatonina contenuta nelle ciliegie aiuta a controllare l’orologio interno del corpo e ha un effetto benefico sulla qualità del sonno.

NON SONO AUTORIZZATI

UN CHEESEBURGER CON BACON
Il fast food è il nemico non solo della tua salute ma anche del tuo sonno. La pancetta contiene una quantità record di grasso, che stimola la produzione di acidi dello stomaco e provoca il bruciore di stomaco.

VINO
L’alcol è un agente diuretico, il che significa che dovrai alzarti durante la notte più di una volta se lo bevi prima di dormire. Il vino potrebbe anche farti russare.

CIOCCOLATO FONDENTE
Il cioccolato, in particolare il cioccolato fondente, contiene caffeina e teobromina. Questi stimolano il sistema nervoso, aumentano il battito cardiaco e aumentano le probabilità di insonnia.

POLLO
La grande quantità di proteine presenti nel pollo rallenta la digestione del 50%. Quindi, invece di riposare mentre dormi, il tuo corpo lavorerà per digerire tutto ciò che ha ricevuto.

SPEZIE PICCANTI
Le spezie piccanti non dovrebbero mai essere aggiunte a nessun cibo che mangi prima di dormire. Causano il bruciore di stomaco e rendono il sonno lontano dall’essere tranquillo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ULTIMI ARTICOLI

A Monfalcone, GEOgrafie: il festival che dà parola ai libri

Al via mercoledì 2 ottobre la prima edizione di GEOgrafie Festival. Scrivere la terra, leggere la terra,...

EIN PROSIT 2019: Nemo Propheta In Patria

Nemo Propheta in Patria perché la gloria parla sempre un’altra lingua e il mondo a volte accoglie più della propria casa. Vero nella vita...

Grande successo per pordenonelegge 2019

I dati reali sulle vendite dei libri e i dati virtuali legati ai social e al sito del festival confermano il successo della 20a edizione.

La cultura del cibo protagonista a Pordenonelegge

Pordenonelegge festeggia la sua 20° edizione con i grandi nomi della letteratura italiana e internazionale, in un programma che unisce firme consacrate...

Ecco le star attese alla kermesse goriziana Gusti di Frontiera

Ricchissima di proposte anche quest’anno la prestigiosa “finestra” culturale di “Gusti di Frontiera”: il “Salotto del Gusto” –a cura del Consorzio Collio,...

More Articles Like This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi